A gennaio si parte!!!

Ele 

La settimana scorsa sono ricominciati gli allenamenti e per il nuoto Antonella ha riservato una corsia solo per 'noi' ironman con allenamenti specifici. Trovarmi a nuotare con i miei compagni di squadra e che hanno lo stesso obiettivo, è stata veramente una bella sensazione e mi aiuta ad essere determinata nell'allenamento.

Invece domenica è andata 'così'... Mi sono svegliata presto, ho guardato fuori, il cielo ancora grigio e coperto, umido, aveva piovuto tutta la notte, poca voglia di uscire e prendere freddo. So bene che mi devo preparare ad una fatica più grande ma questa volta è andata così e invece di uscire per 3/4 h di MTB ho optato per 1h 15' di spinning e 40' corsa su tapis roulant in palestra, al chiuso.

Ora sono in viaggio, per lavoro, sto andando in Cina. Mi attendono 2 voli, un trasferimento in auto di 3h e un fuso orario di 7h da smaltire il prima possibile. In questi 10gg cercherò di anticipare la sveglia la mattina e di allenarmi nei tempi consentiti.

E' più difficile allenarsi 'da lontano' e in un ambiente diverso, ma anche queste giornate, a loro modo, faranno parte del mio bagaglio x Klagenfurt e spero siano di aiuto nei momenti più duri!!!

Vas

Cominciamo dalla fine:  non va bene saltare tutto un allenamento, della domenica poi che è il giorno con più ore disponibili della settimana  ... e farmelo sapere dopo,  tante ore dopo , è meglio avvisare subito, dire: cazzo, oggi non ho proprio palle, ho i miei giorni, sono nervosa, non ho voglia di prendere freddo, è bagnato "dappertutto" domani devo partire, ho la valigia da fare , ..... e poi mi sono allenata per bene per due mesi ......., va bene si può capire, ma come per tutto è meglio non subire mai queste situazioni, l'importante è dire anche a se stessi che qualche volta si è stanchi e che proprio non è il caso di fare quasi niente e decidere che per una domenica si può fare anche fare "cazzeggio" in palestra!

Comunque mai più 40 minuti di tapis roulant che ti fai male!

Momento sincerità: a parte questa domenica la Eleonora è stata brava, è riuscita in questi due mesi a fare quasi tutto quello che ci eravamo detti, l'allenamento soft durante la settimana, il lungo collinare di corsa al sabato, sempre presente!, e la M.T.B. quasi tutte le domeniche, il tempo è stato anche un po' amico, non ha quasi mai piovuto  e non c'è stato bisogno di fare divano alla domenica.

Sabato abbiamo fatto l'ultimo lungo di corsa prima della partenza, per due ore Ele ha corso concentrata, con una invidiabile tecnica di corsa, non ha sprecato un Kw di energia, i due mesi di tecnica con Stefano sulle rampe del colle di S. Daniele sono sicuramente serviti!

Adesso la mezza maratona di Hong Kong, poi al ritorno un paio di sabati con almeno due ore ed un quarto di corsa e due domeniche con 5/6 ore di M.T.B. con un po' di corsa alla fine ....  e finalmente la prima settimana di scarico all'inizio di Febbraio!

Adesso chiudo, devo andare a scrivere tutto quello che deve fare a Febbraio!!!