L’ A B C della BICI…

elle tecnica bici 2ok.jpg

L’A, B, C della BICI: sembra un gioco di parole, ma il significato è proprio quello: partenza quasi da zero per la tecnica di bici!!!

Non vengo dal ciclismo, questo è poco ma sicuro! “Andare” in bicicletta, per me, ha significato, da piccola, fare il tragitto casa-scuola, tutti i giorni, e d’estate, andare agli allenamenti di pallavolo al Palazzetto.

Ricordo ancora quando sono salita sulla mia prima bici da corsa, naturalmente sono caduta perchè non sapevo nemmeno come si staccassero le scarpe dai pedali… Però ora diventa fondamentale saperci andare… Anche perchè ci si allena per aumentare i Watt, si controlla la frequenza, si macinano km&km…. e poi… perdo tempo nelle curve? Dove mi sono persa la tecnica?

Quindi ho chiesto a VAS di partire dai fondamenti e lui è arrivato in parcheggio con i conetti colorati……. questo sarebbe stato normale forse se avessi avuto 10 anni… ma ne ho 37… Ecchedire…. You never know… se non l’ho mai fatto è il caso di imparare, no?

Oggi abbiamo dedicato 1h circa per impostare la curva e sono usciti i 5 mantra che devo ricordare sempre:

  1. Guardare la curva e non la ruota - visualizzare la traiettoria;

  2. Scalare e mettere un rapporto agile;

  3. Frenare con il freno davanti prima della curva;

  4. Fare la curva e spingere il piede per dare peso alla parte opposta alla curva (curva sx è la gamba destra che è dritta e spinge il pedale);

  5. Finita la curva, mi alzo sui pedali e rilancio, scalando di nuovo in un rapporto più duro.

Tutto chiaro finchè non si arriva ad una velocità elevata e non si conosce il tracciato, ma CI PROVERO’!!!

Migliorare la bici è uno dei miei obiettivi principali di quest’anno, forse il più importante, si, chiaro… si fa fatica perchè c’è tanto imparare, provare e riprovare, ma anche questo fa parte del percorso!!

… e forse forse… mi iscrivo al Triathlon di Bibione in cui la FRAZIONE DI BICI bici consiste in più giri dello stesso percorso, con molte curve e rilanci, in pratica la mia piccola sfida personale :) … che ne pensi VAS?

penso che sono d’accordo!

… sarà un bel divertimento quella gara, primo perché viene una settimana dopo il tuo mezzo IronMan in Spagna e secondo perché per quel giorno sarai molto preparata su quel percorso dopo tutto il lavoro di tecnica che stiamo facendo …

Ed intanto pensiamo al tuo debutto in una gara di triathlon, a fine aprile Barberino ti aspetta!

….. continua ….